Le mie ricette – Cupcakes alla zucca e caramello salato.

Oggi vi presento una ricetta perfetta per questo periodo , i miei cupcakes alla zucca con frosting al caramello salato!

Li trovo un tipo di dessert molto versatile, si prestano benissimo come dolce ” da merenda ” , magari accompagnati da un buon tè, ma sono ottimi anche come dopo cena oppure a colazione. Insomma,  potete mangiarli un po’ quando volete 😉

Dal momento che la zucca utilizzata per la base ha di per sé un gusto molto dolce e delicato ho pensato di abbinare un frosting che non facesse risultare l’insieme stucchevole, perciò l’accostamento con il caramello salato mi è sembrato una scelta insolita, ma equilibrata.

heather-schwartz-512780-unsplash

Photo by Heather Schwartz on Unsplash

Iniziamo subito con gli ingredienti per 12 Cupcakes :

Per la base:

  • Zucca delica (oppure mantovana) 250 gr di polpa
  • 1 uovo medio
  • 170 gr di burro
  • 80 gr di miele (io ho scelto il miele di tarassaco fatto dai miei amici dell’Azienda Agricola Montecroce, se siete anche voi della sponda bresciana del Lago di Garda vi consiglio di provarlo, è davvero eccezionale!)
  • 5 gr di bicarbonato di sodio
  • 100 gr di farina 00 autolievitante
  • 100 gr di farina 00 normale
  • 100 gr di zucchero di canna
  • Cannella in polvere e di noce moscata a piacere (io ne ho messe giusto un pizzico, ma se vi piacciono i sapori molto speziati potete abbondare!)

Per il frosting :

  • 150 g di zucchero semolato bianco
  • 60 g di acqua
  • 400 g di mascarpone
  • 300 ml di panna fresca da montare
  • 10 g di fior di sale

Iniziamo dalla zucca : sbucciatela , tagliatela a cubotti , disponetela su una teglia  foderata con la carta forno e cuocete tutto a 200° per circa 20 minuti in forno statico. Una volta sfornata lasciatela intiepidire , frullatela fino ad ottenere una purea e tenetela da parte .

Passiamo ora a lavorare le parti morbide dell’impasto:

In una ciotola lavorate il burro a temperatura ambiente con delle fruste elettriche, aggiungete poi lo zucchero ed il miele e continuate ad amalgamare per circa due minuti. Unite la zucca e l’uovo e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

In un’altra terrina miscelate le farine , il bicarbonato e le spezie , setacciatele ed unitele alla base di zucca mescolando molto delicatamente a mano con un cucchiaio di legno.

Preparate un teglia per muffin ed inserite l’impasto nei pirottini ( io ho usato quelli in silicone , nelle prossime righe scoprirete il perchè!) riempiendoli per 3/4 ed infornate a 175° per 25 minuti.

Mentre la vostra base è in forno passiamo alla preparazione del frosting:

In un piccolo pentolino antiaderente scaldate lo zucchero con l’acqua; portate a ebollizione senza mescolare. A parte, scaldate la panna.

Non appena lo zucchero comincia a caramellare spegnete il fuoco e, facendo attenzione a non scottarvi versate la panna a filo, mescolando velocemente sino a ottenere una crema liscia e uniforme. Aggiungete il fior di sale al composto.

Tenetene da parte circa 5/6 cucchiai per la guarnizione finale ed amalgamate il resto della crema al caramello salato al mascarpone in una ciotola bella capiente. Fate raffreddare e mettete a riposare in frigo per circa un’ora.

Trascorso il tempo di raffreddamento, montate il frosting al mascarpone con le fruste fino ad ottenere una crema soda e corposa.

Inseritelo in una sac à poche , decorate a piacere le vostre tortine ed aggiungete infine un cucchiaino di caramello sopra ad ognuna. (Se volete replicare l’effetto che vedete in foto io ho utilizzato una bocchetta rotonda liscia e ho fatto tre piccoli cerchi di frosting uno sopra l’altro intervallandoli con qualche goccia di caramello.)

Ecco, i vostri cupcakes sono pronti!

cupcakes 1

Per presentarli in modo più carino ed ordinato ho pensato di non utilizzare dei pirottini classici, perciò ho realizzato questi wrappers a tema .

Vi lascio qui sotto i files scaricabili , vi basterà stamparli su un foglio A4 (io ho usato della carta fotografica ), ritagliarli ed incollare le estremità con del nastro biadesivo o della cola a caldo.

Per i toppers invece ho semplicemente incollato i cerchietti di carta su degli stuzzicadenti.

Visto che ci stiamo avvicinando ad Halloween (che in caso vi fosse sfuggito per me è la festività più bella dell’anno, ecco una GIF esplicativa del mio pensiero a riguardo)

Ho preparato 3 diversi set di wrappers che potete utilizzare per presentare i vostri cupcakes, andiamo da un più sobrio ed elegante set “To die for” a più macabre illustrazioni, come mani scheletriche che si intrecciano e cancelli tenebrosi.

wrappers to die forwrappers skeletonGATE WRAPPERS

Scegliete il vostro preferito e correte a preparare questi cupcakes, come al solito fatemi sapere se la ricetta vi è piaciuta e mandatemi le foto dei vostri dolcetti!

CONSIGLI PER GLI ACQUISTI!

L’alzatina in ardesia l’ho trovata su Amazon, eccovi il link !

http://amzn.eu/d/5F1NqkC

Nonostante le recensioni non completamente positive ho deciso di rischiare ed acquistarla comunque, nel mio caso non posso lamentarmi di nulla: l’alzatina è perfetta e bella solida, è arrivata in un imballaggio molto accurato e nei tempi prestabiliti!

Se vi capita di passare da Lidl questa settimana c’è lo speciale Halloween, trovate un sacco di prodotti a tema tra cui vi segnalo questi , perfetti per decorare i vostri cupcakes senza troppi sforzi:

Schermata 2018-10-19 alle 16.56.24

Anche qui abbiamo un’opzione super cute e altre molto più strong, le dita e le caramelle gommose a forma di occhio fanno la loro macabra figura, ecco dei cupcakes realizzati qualche anno fa:

IMG_5778

Spero che questo post vi sia stato utile,

a presto

Greta Making Things

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...