Cookies make everything better.

Mancano pochi giorni a Natale ed è giunta l’ora di mostrarvi uno dei miei “must” natalizi:

i biscotti decorati!

Perfetti per arricchire l’albero di Natale, ma ottimi anche come piccola idea regalo , li ho realizzati in due versioni: in pasta frolla classica e in pan di zenzero .

cookies6c

 

Oggi vi presenterò i biscotti in pasta frolla classica, iniziamo subito con la ricetta base!

Per 1 Kg di pasta frolla avete bisogno di :

  • 2 Uova medie
  • 500 g di farina 00
  • 200 g di zucchero a velo
  • 250 g di burro freddo di frigo
  • Scorza di un limone non trattato
  • 1 bacello di Vaniglia

Iniziate mettendo in un mixer il burro a tocchetti e la farina , azionate le lame a più riprese per non surriscaldare troppo l’impasto e procedete fino ad ottenere un composto sabbioso.

Versate la sabbiatura ottenuta in una ciotola capiente ed aggiungete lo zucchero a velo e la scorza di limone grattugiata .

Con la punta di un coltello incidete il bacello di vaniglia , estraete i semini e uniteli al resto degli ingredienti.

Aggiungete le due uova ed iniziate ad impastare velocemente , quando l’impasto avrà raggiunto una consistenza omogenea formate un panetto liscio , avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo in frigo a riposare per almeno mezz’ora.

Una volta trascorso il tempo indicato potrete utilizzare la vostra frolla: infarinate un piano di lavoro ed iniziate a stendere con il mattarello la vostra pasta  fino ad avere una sfoglia di circa 5 mm.

Tagliate i vostri biscotti con cutter e formine a tema ed adagiateli su una teglia rivestita di carta forno, quindi infornate a 180° (forno statico) per circa 15 minuti (o fino a quando saranno belli dorati) .

Passiamo al mio momento preferito, le decorazioni con la ghiaccia reale!

Per realizzarla vi servono:

  • 1 albume
  • 300 gr di zucchero a velo
  • qualche goccia di succo di limone
  • coloranti alimentari (meglio se in gel)

Iniziate a sbattere l’albume con una frusta elettrica , dovrà essere spumoso , ma non montato a neve.

A questo punto aggiungete lo zucchero a velo setacciato ed il succo di limone continuando a mescolare fino a quando la glassa diventerà omogenea a priva di grumi .

Vista la grande quantità di ghiaccia ottenuta io solitamente la divido in alcuni vasetti con chiusura ermetica ed aggiungo i coloranti alimentari: in questo modo non si seccherà e potrete conservarla in frigorifero fino a 6-7 giorni.

Un piccolo accorgimento: la ghiaccia ottenuta con queste quantità sarà molto densa, ideale per scrivere o disegnare sui biscotti, ma se preferite una glassa più liquida per colorare in modo omogeneo i vostro dolcetti vi basterà ridurre la quantità di zucchero a velo.

Ora non resta che sbizzarrirvi con le decorazioni, le mie preferite in assoluto sono i fiocchi di neve!

Mi piacciono talmente tanto che ho scelto proprio i biscotti fiocco di neve per realizzare le mie Cookies Jars di quest’anno: piccoli vasetti in vetro pieni di biscotti , perfetti da regalare ai vostri ospiti a fine cena o come aggiunta a regali di Natale più importanti.

coockies1

cookies2

cookies3

Vi basterà abbellire il tappo di un vasetto (io ho usato dei semplicissimi glitter dorati e del nastro in raso color avorio) e riempirlo con i vostri biscotti: il risultato è di grande effetto ed il successo garantito 😉

Spero che la ricetta dei miei biscotti vi possa essere utile, nel prossimo post vi parlerò dell’impasto pan di zenzero e vi darò qualche consiglio per realizzare una Gingerbread House!

cookies4

 

Buon week end

Greta Making Things

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...